BENGALS BRESCIA
Benvenuti sul nuovo sito dei Bengals Brescia!
ULTIME NEWS
Leggi tutte le novità sui Bengals Brescia
PHOTOGALLERY
Guarda tutte le fotografie dei Bengals Brescia

NEWS

Tutte le novità dal mondo Bengals

Data di nascita

28 dicembre 1958

Luogo

Brescia

Numero di maglia

#55

Ruolo

Line backer, Defensive takle, Center

Squadre

Steel Tigers 1984 – 1986
Bengals Brescia 1989 -1994

Ciao Virgi! Grazie!

Virgilio Baresi

Presidente

1991 – 2016
circa 40 campionati AIFA, FIAF, NFLI, FIF, FIDAF
con circa 800 atleti
campionati: Senior, U21, U19, U14

Orari degli allenamenti

in vigore dal 08/01/2018

UNDER 16 - 19

Lunedì e mercoledì dalle 19.30 alle 21

SENIOR TEAM

Lunedì, mercoledì, venerdì dalle 21 alle  23

Vuoi giocare a football americano?

Ti stiamo cercando!

Facebook Posts

Bengals Brescia ha aggiunto 16 nuove foto — con Luca Zammarchi.
Bengals Brescia

Oggi in Loggia, nella splendida cornice della sala Giudici, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della stagione 2019. ... See MoreSee Less

View on Facebook

Bengals Brescia ha aggiunto 4 nuove foto.
Bengals Brescia

CONOSCIAMO IL NUOVO ASSISTANT COACH DEI WIDE RECEIVER E SPECIAL TEAM COORDINATOR.

Come anticipato nel post della settimana scorsa, ora presentiamo un altro giovane coach che da alcuni anni a questa parte svolge un lavoro intenso nel coaching dei Bengals Brescia.
Nella passata stagione è stato Offensive Coordinator della Prima squadra e Head Coach della Giovanile; nel 2017 è stato Offensive Coordinator della Giovanile e top scorer dei Bengals (8 touchdowns); infine nel 2016 ha lavorato come assistant coach nella giovanile. Stiamo parlando di Michele Viviani, già ricevitore per i Bengals Brescia, Giants Bolzano, Panthers Parma e alcune presenze nel giro della Nazionale. Abbiamo raggiunto telefonicamente il giovane coach per saperne di più sui ruoli che la dirigenza gli ha affidato: quello di Assistant coach per i Wide Receiver e di Special Team Coordinator.
P: Per anni sei stato il WR più importante nei Bengals ed ora lavori con un coach che ha molti anni di football alle spalle. Che lavoro state facendo con i ricevitori?
M: Da diversi mesi collaboro con Luca Zammarchi per formare un buon reparto ricevitori. In queste settimane stiamo lavorando sul timing tra QB e WR. Ci alleniamo tre volte alla settimana.
P: Che novità ci sono in campo per questa stagione?
continua a leggere su www.bengalsbrescia.it ( post: Iceberg, football e allenamenti - 2a parte) ... See MoreSee Less

View on Facebook

Bengals Brescia carico/a.
Bengals Brescia

Tre settimane e si inizia!!❤️🏈
#GoBengals
... See MoreSee Less

View on Facebook

Bengals Brescia ha aggiunto 4 nuove foto.
Bengals Brescia

IL NUOVO COACH DELLA OFFENSIVE LINE SI PRESENTA.

Qualche mese fa Vi abbiamo presentato i nuovi coaches e il coaching staff dei Bengals Brescia per la stagione 2019.
Avevamo deciso di ritagliarci uno spazio successivo per parlare delle novità o per approfondire alcuni aspetti degli allenamenti. Secondo la dirigenza e HC Maggini è il momento di dare visibilità a due giovani coach che stanno lavorando molto, pur restando lontani dai riflettori. Iniziamo a conoscerli!

Il ritratto è quello tipico del bresciano: poche parole, tanto lavoro da fare, sempre di corsa. E’ l’identikit di Fabio Zanotti, già giocatore dei Bengals Brescia, ed ora Assistant Coach della Offensive Line anche per la stagione 2019. Da circa due anni la sua esperienza pluriennale come giocatore di linea è a disposizione della prima squadra, della giovanile e dei ragazzi che si avvicinano al football per la prima volta. Abbiamo raggiunto telefonicamente il giovane coach per conoscerlo meglio e – giustamente – per dare visibilità al lavoro che da tanti mesi sta svolgendo con buoni risultati (lo dice Maggini ed io ci credo!).

P: Che lavoro stai facendo con i giocatori di linea?
F: Stiamo lavorando molto sulle basi perché è importante tenerle sempre allenate; inoltre lavoriamo sulle tecniche di linea quali ad esempio counters, kick-step e pass protection. Gli allenamenti sono principalmente esercizi senza contatto fisico, ripetizioni di movimenti pre e post snap. ... continua a leggere su www.bengalsbrescia.it (post: Iceberg, allenamenti e football) ... See MoreSee Less

View on Facebook

Campionato Fidaf 2019: i primi commenti sul girone dei Bengals.

Come già anticipato nel post precedente, Fidaf ha pubblicato la lista dei gironi del campionato nazionale di Seconda Divisione 2019.
Le 19 squadre sono state divise in 3 gironi:
Girone Nord: Bengals Brescia, Blue Storms Busto Arsizio, Daemons Cernusco, Gorillas Varese, Hammers Desio, Mastiffs Canavese, Rhinos Milano, Sharks Palermo, Skorpions Varese.

Girone Triveneto: Aquile Ferrara, Cavaliers Castelfranco, Mastini Verona, Saints Padova, Sentinels Isonzo.

Girone Centro: Braves Bologna, Hogs Reggio Emilia, Pretoriani Roma, Red Jackets Sarzana, Vipers Modena.

Il Presidente dei Bengals, Sergio Corti, ha rilasciato una breve dichiarazione: “E’ un dispiacere notare la diminuzione del numero dei partecipanti a questo campionato: sono solo 19 squadre, lo scorso anno erano 24. Comprendo le decisioni dei dirigenti delle varie Società di non iscrivere la squadra in Seconda divisione e di scendere in Terza; oggi giorno dirigere una società di football americano in Italia non è facile.
Spero però che questo calo di iscrizioni in Seconda Divisione si interrompa e che si torni presto ad un campionato lungo con almeno 24/25 squadre”.

Sulla composizione dei 3 gironi, Corti osserva “il Girone Triveneto mi pare equilibrato e non vedo una favorita: sarà il campo a parlare. Il Girone Centro è più difficile perché ci sono squadre combattive e tecnicamente preparate che ogni anno arrivano almeno in Semifinale.
Il girone dei Bengals è molto impegnativo per la presenza di squadre che esprimono un buon football. I Rhinos partono da favoriti, ma occhio anche ai Blue Storms e agli Sharks. Sono sicuro che i nostri giocatori e coaches troveranno gli stimoli giusti per dimostrare il proprio valore”.

Maggini, Head Coach e Offensive Coach dei Bengals, ha descritto brevemente i prossimi avversari nel girone “I Rhinos sono i più forti del campionato, per loro fortuna il passaggio in seconda divisione non ha comportato la fuga dei giocatori verso altre squadre. I Blue Storms riescono sempre a qualificarsi ai Playoffs e hanno vari giocatori nel giro della Nazionale. I Daemons hanno fatto un buon campionato nel 2018, mi aspetto che confermino le aspettative. Gli Sharks non vanno sottovalutati perché hanno buoni giocatori e buoni coach. Gli Hammers sono una squadra fisica e arcigna. Le squadre varesotte sono sempre in crescita e hanno vivai prolifici dai quali attingere nuovi giocatori. I Mastiffs rappresentano l’incognita del girone”.
In fondo ma non in ultimo parliamo dei Bengals. Maggini: “Stiamo lavorando con i ragazzi per un cambio di mentalità: la struttura di questo campionato, con partite di sola andata, comporta che ogni W e ogni L avranno un impatto maggiore ai fini della classifica. Ogni partita dovrà essere affrontata singolarmente come se fosse LA Finale. Dovremo essere umili e concentrati sul lavoro. Dopo una vittoria, avremo l’umiltà di pensare ai nostri errori e correggerli. Dopo un sconfitta, avremo la determinazione per riemergere e allenarsi meglio. Noi Bengals saremo competitivi e agguerriti; di sicuro sapremo imprimere il nostro marchio sul girone".

Il Defensive Coach dei Bengals, Ottenio, ha spiegato le difficoltà tecniche che comporta questo girone: “Le partite sono a turno secco, ciò significa che ogni avversario sarà affrontato solo una volta… è come se fosse una finale da dentro o fuori. Ciò pone problemi per lo scouting perché non si conoscerà in anticipo il tipo di gioco messo in campo dagli attacchi e dalle difese; non sapremo chi saranno i top players e tantomeno ci saranno informazioni su rookie promettenti o sui giocatori provenienti da altre squadre. Sarà necessario studiare a lungo i video disponibili delle gare precedenti (ammesso che ci siano) e preparare ogni gara con cura. Pianificheremo un game plan per l’attacco e la difesa diverso di volta in volta”.

La definizione del calendario del campionato 2019 è al vaglio della Commissione Italiana Arbitri. Il kick-off sarà battuto nel weekend tra il 23 e 24 Febbraio. La società bresciana sta definendo le date per fare qualche scrimmage pre-campionato e valutare i progressi dei giocatori nell’assimilazione del playbook. Sarà nostra cura tenervi aggiornati.

P.S. Nel momento di pubblicazione di questo post è giunta conferma ufficiale che un ex coach dei Bengals Brescia, Gerardo Vera Gomez, ha accettato la posizione di Offensive Coordinator per gli Sharks Palermo. I Bengals ritrovano sul proprio cammino una vecchia conoscenza: la prima di campionato per le Tigri blu-argento ha già il sapore di una sfida con il proprio passato. ... See MoreSee Less

View on Facebook

Please enter an Access Token on the Instagram Feed plugin Settings page.

youtube

Facebook Posts

Bengals Brescia ha aggiunto 16 nuove foto — con Luca Zammarchi.
Bengals Brescia

Oggi in Loggia, nella splendida cornice della sala Giudici, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione della stagione 2019. ... See MoreSee Less

View on Facebook
Bengals Brescia ha aggiunto 4 nuove foto.
Bengals Brescia

CONOSCIAMO IL NUOVO ASSISTANT COACH DEI WIDE RECEIVER E SPECIAL TEAM COORDINATOR.

Come anticipato nel post della settimana scorsa, ora presentiamo un altro giovane coach che da alcuni anni a questa parte svolge un lavoro intenso nel coaching dei Bengals Brescia.
Nella passata stagione è stato Offensive Coordinator della Prima squadra e Head Coach della Giovanile; nel 2017 è stato Offensive Coordinator della Giovanile e top scorer dei Bengals (8 touchdowns); infine nel 2016 ha lavorato come assistant coach nella giovanile. Stiamo parlando di Michele Viviani, già ricevitore per i Bengals Brescia, Giants Bolzano, Panthers Parma e alcune presenze nel giro della Nazionale. Abbiamo raggiunto telefonicamente il giovane coach per saperne di più sui ruoli che la dirigenza gli ha affidato: quello di Assistant coach per i Wide Receiver e di Special Team Coordinator.
P: Per anni sei stato il WR più importante nei Bengals ed ora lavori con un coach che ha molti anni di football alle spalle. Che lavoro state facendo con i ricevitori?
M: Da diversi mesi collaboro con Luca Zammarchi per formare un buon reparto ricevitori. In queste settimane stiamo lavorando sul timing tra QB e WR. Ci alleniamo tre volte alla settimana.
P: Che novità ci sono in campo per questa stagione?
continua a leggere su www.bengalsbrescia.it ( post: Iceberg, football e allenamenti - 2a parte)
... See MoreSee Less

View on Facebook
Bengals Brescia carico/a.
Bengals Brescia

Tre settimane e si inizia!!❤️🏈
#GoBengals
... See MoreSee Less

View on Facebook
Bengals Brescia ha aggiunto 4 nuove foto.
Bengals Brescia

IL NUOVO COACH DELLA OFFENSIVE LINE SI PRESENTA.

Qualche mese fa Vi abbiamo presentato i nuovi coaches e il coaching staff dei Bengals Brescia per la stagione 2019.
Avevamo deciso di ritagliarci uno spazio successivo per parlare delle novità o per approfondire alcuni aspetti degli allenamenti. Secondo la dirigenza e HC Maggini è il momento di dare visibilità a due giovani coach che stanno lavorando molto, pur restando lontani dai riflettori. Iniziamo a conoscerli!

Il ritratto è quello tipico del bresciano: poche parole, tanto lavoro da fare, sempre di corsa. E’ l’identikit di Fabio Zanotti, già giocatore dei Bengals Brescia, ed ora Assistant Coach della Offensive Line anche per la stagione 2019. Da circa due anni la sua esperienza pluriennale come giocatore di linea è a disposizione della prima squadra, della giovanile e dei ragazzi che si avvicinano al football per la prima volta. Abbiamo raggiunto telefonicamente il giovane coach per conoscerlo meglio e – giustamente – per dare visibilità al lavoro che da tanti mesi sta svolgendo con buoni risultati (lo dice Maggini ed io ci credo!).

P: Che lavoro stai facendo con i giocatori di linea?
F: Stiamo lavorando molto sulle basi perché è importante tenerle sempre allenate; inoltre lavoriamo sulle tecniche di linea quali ad esempio counters, kick-step e pass protection. Gli allenamenti sono principalmente esercizi senza contatto fisico, ripetizioni di movimenti pre e post snap. ... continua a leggere su www.bengalsbrescia.it (post: Iceberg, allenamenti e football)
... See MoreSee Less

View on Facebook

Campionato Fidaf 2019: i primi commenti sul girone dei Bengals.

Come già anticipato nel post precedente, Fidaf ha pubblicato la lista dei gironi del campionato nazionale di Seconda Divisione 2019.
Le 19 squadre sono state divise in 3 gironi:
Girone Nord: Bengals Brescia, Blue Storms Busto Arsizio, Daemons Cernusco, Gorillas Varese, Hammers Desio, Mastiffs Canavese, Rhinos Milano, Sharks Palermo, Skorpions Varese.

Girone Triveneto: Aquile Ferrara, Cavaliers Castelfranco, Mastini Verona, Saints Padova, Sentinels Isonzo.

Girone Centro: Braves Bologna, Hogs Reggio Emilia, Pretoriani Roma, Red Jackets Sarzana, Vipers Modena.

Il Presidente dei Bengals, Sergio Corti, ha rilasciato una breve dichiarazione: “E’ un dispiacere notare la diminuzione del numero dei partecipanti a questo campionato: sono solo 19 squadre, lo scorso anno erano 24. Comprendo le decisioni dei dirigenti delle varie Società di non iscrivere la squadra in Seconda divisione e di scendere in Terza; oggi giorno dirigere una società di football americano in Italia non è facile.
Spero però che questo calo di iscrizioni in Seconda Divisione si interrompa e che si torni presto ad un campionato lungo con almeno 24/25 squadre”.

Sulla composizione dei 3 gironi, Corti osserva “il Girone Triveneto mi pare equilibrato e non vedo una favorita: sarà il campo a parlare. Il Girone Centro è più difficile perché ci sono squadre combattive e tecnicamente preparate che ogni anno arrivano almeno in Semifinale.
Il girone dei Bengals è molto impegnativo per la presenza di squadre che esprimono un buon football. I Rhinos partono da favoriti, ma occhio anche ai Blue Storms e agli Sharks. Sono sicuro che i nostri giocatori e coaches troveranno gli stimoli giusti per dimostrare il proprio valore”.

Maggini, Head Coach e Offensive Coach dei Bengals, ha descritto brevemente i prossimi avversari nel girone “I Rhinos sono i più forti del campionato, per loro fortuna il passaggio in seconda divisione non ha comportato la fuga dei giocatori verso altre squadre. I Blue Storms riescono sempre a qualificarsi ai Playoffs e hanno vari giocatori nel giro della Nazionale. I Daemons hanno fatto un buon campionato nel 2018, mi aspetto che confermino le aspettative. Gli Sharks non vanno sottovalutati perché hanno buoni giocatori e buoni coach. Gli Hammers sono una squadra fisica e arcigna. Le squadre varesotte sono sempre in crescita e hanno vivai prolifici dai quali attingere nuovi giocatori. I Mastiffs rappresentano l’incognita del girone”.
In fondo ma non in ultimo parliamo dei Bengals. Maggini: “Stiamo lavorando con i ragazzi per un cambio di mentalità: la struttura di questo campionato, con partite di sola andata, comporta che ogni W e ogni L avranno un impatto maggiore ai fini della classifica. Ogni partita dovrà essere affrontata singolarmente come se fosse LA Finale. Dovremo essere umili e concentrati sul lavoro. Dopo una vittoria, avremo l’umiltà di pensare ai nostri errori e correggerli. Dopo un sconfitta, avremo la determinazione per riemergere e allenarsi meglio. Noi Bengals saremo competitivi e agguerriti; di sicuro sapremo imprimere il nostro marchio sul girone".

Il Defensive Coach dei Bengals, Ottenio, ha spiegato le difficoltà tecniche che comporta questo girone: “Le partite sono a turno secco, ciò significa che ogni avversario sarà affrontato solo una volta… è come se fosse una finale da dentro o fuori. Ciò pone problemi per lo scouting perché non si conoscerà in anticipo il tipo di gioco messo in campo dagli attacchi e dalle difese; non sapremo chi saranno i top players e tantomeno ci saranno informazioni su rookie promettenti o sui giocatori provenienti da altre squadre. Sarà necessario studiare a lungo i video disponibili delle gare precedenti (ammesso che ci siano) e preparare ogni gara con cura. Pianificheremo un game plan per l’attacco e la difesa diverso di volta in volta”.

La definizione del calendario del campionato 2019 è al vaglio della Commissione Italiana Arbitri. Il kick-off sarà battuto nel weekend tra il 23 e 24 Febbraio. La società bresciana sta definendo le date per fare qualche scrimmage pre-campionato e valutare i progressi dei giocatori nell’assimilazione del playbook. Sarà nostra cura tenervi aggiornati.

P.S. Nel momento di pubblicazione di questo post è giunta conferma ufficiale che un ex coach dei Bengals Brescia, Gerardo Vera Gomez, ha accettato la posizione di Offensive Coordinator per gli Sharks Palermo. I Bengals ritrovano sul proprio cammino una vecchia conoscenza: la prima di campionato per le Tigri blu-argento ha già il sapore di una sfida con il proprio passato.
... See MoreSee Less

View on Facebook

Please enter an Access Token on the Instagram Feed plugin Settings page.

#SUPPORTYOURHOMETOWNTEAM

Come fare per donare il 5X1.000

Anche quest’anno puoi scegliere di donare il tuo 5×1.000 ai BENGALS BRESCIA ASD nella compilazione della dichiarazione dei redditi 2017 (730 o ex Unico), inserendo il codice fiscale 02947330177 nel riquadro “SOSTEGNO ALLE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE RICONOSCIUTE AI FINI SPORTIVI DAL CONI ” e poi firmando nello spazio sottostante.​

Se la tua firma non viene accompagnata dal codice fiscale, il tuo 5X1.000 verrà suddiviso in modo proporzionale al numero di preferenze ricevute dalle organizzazioni appartenenti allo stesso riquadro.

Destinare il 5X1.000 ai BENGALS BRESCIA ASD non comporta alcuna spesa aggiuntiva, in quanto si tratta di una quota d’imposta a cui lo Stato rinuncia.

Il 5×1.000 non sostituisce in alcun modo il 8X1.000.

Puoi donare il tuo 5X1.000 anche se non devi presentare la dichiarazione, ma hai ricevuto il modello CU 2016 (ex modello CUD).

In tal caso, per donare il 5X1.000 ai BENGALS BRESCIA ASD potrai firmare nell’apposito riquadro del modello CU e inserire la scheda in una busta chiusa; scrivi sulla busta “DESTINAZIONE CINQUE PER MILLE IRPEF” e indica il tuo cognome, nome e codice fiscale; consegnala a un ufficio postale (che la riceverà gratuitamente) o a un intermediario abilitato alla trasmissione telematica (CAF, commercialisti…). Manda un SMS al numero 3383391165 o 3479875180 e riceverai un promemoria sul 5X1.000.

MERCHANDISING

Scopri il merchandising dei Bengals Brescia

CONTATTACI

Compila il form e ti risponderemo appena possibile!

Illeggibile? Cambia il testo. captcha txt

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca