In Articles
Nell’ultima partita del campionato FIDAF U 19 i Bengals Brescia ritrovano i Saints Padova, proprio quei Saints che all’andata avevano vinto per 34 a zero e che avevano offerto la Mercy Rule, bel gesto sportivo.
Davanti ad un pubblico scarso, tenuto lontano dagli spalti dalle pessime condizioni meteo, igiovani Bengals sono entrati in campo per l’ultima partita della stagione e con un bilancio magro di nessuna vittoria. Eppure il sorriso era sui loro volti, merito delle parole del coach Minnehan: “E’ l’ultima partita del campionato, non voglio che pensiate al punteggio; piuttosto scendete in campo con un sorriso e siate orgogliosi per ciò che avete fatto in questi mesi”.

Il primo quarto non presenta molte emozioni: il possesso dell’ovale cambia varie volte, le due squadre ricorrono ai punt per tenere lontano gli avversari. E’ soltanto sul finire del primo quarto che i Saints si portano in vantaggio con un lancio sull’asse QB-WR. TD Saints! L’extrapoint non viene convertito grazie ad una deviazione della difesa bresciana. Bengals 0 – Saints 6.
Nel secondo quarto i Bengals ripartono in attacco ma i Saints sono chiusi in difesa e molto attenti. Proprio su un lancio del QB Minnehan sul proprio WR, il CB veronese Petrolati ne approfitta per intercettare la palla e depositarla in end zone. TD Saints! L’extrapoint da due punti viene convertito da Petrolati con una breve corsa da 2 yard. Bengals 0 – Saints 14.
Ma i ragazzi Bengals non si perdono d’animo e riorganizzano idee e gioco: l’asse QB-WR conquista yards e i bresciani si portano nella red zone veronese; a poche yard dalla meta, la segnatura sembra vicina, ma le chiamate arbitrali per penalità allontanano i tigrotti dalla end zone; con un 4° tentativo e lungo, Brescia batte il Field Goal, ma la palla esce di un soffio.
Nelle successive azioni di gioco i Saints mettono in campo la propria fisicità e determinazione: partendo dalle proprie 20 yard, l’attacco patavino riesce a realizzare la terza marcatura con una corsa del QB Annibale. TD Saints! Di nuovo l’extrapoint non viene convertito. Bengals 0 – Saints 20. Con questo punteggio le due squadre prendono la via degli spogliatoi.
Nel terzo quarto le due squadre si contendono intercetti e fumble: 2 per parte. Attacco e difesa giocano a viso aperto, nonostante le condizioni meteo sfavorevoli: la nebbia condiziona la visibilità, il freddo e l’umidità provocano crampi in molti giocatori. A ridosso della fine, i Saint colgono una ingenuità nella difesa bresciana e mettono altri punti sul tabellone. Un lancio di Annibale trova Bianco senza il proprio marcatore e la palla è deposta in end zone. TD Saints! Bengals 0 – Saints 26.
Nell’ultimo quarto le due squadre giocano con poca convinzione: i Bengals cercano una realizzazione che purtroppo non viene, i Saints giocano per rispetto dell’avversario. L’ultimo sussulto è per gli ospiti che riescono a segnare un TD con un lancio di Annibale per Canato. TD Saints! L’extrapoint non viene realizzato. Bengals 0 – Saints 32.
Con questo risultato si chiude l’incontro. I Saints accedono alle wild card. I Bengals Brescia chiudono la stagione senza vittorie. La nota positiva è che i ragazzi – un terzo dei quali non aveva mai giocato a football – hanno dato il massimo di sé, partecipando a tutti gli allenamenti settimanali e anche più. Sul campo la vittoria non è mai arrivata, ma nell’animo di questi giovani sportivi è arrivato un trofeo diverso, confortante, qualcosa di grande: hanno saputo portare a termine un impegno importante, facendo sacrifici e sforzi. E’ la vittoria morale! Go Bengals!
Marcatori dei touchdown (TD):
Saints: 2 TD Canato, 1 TD Petrolati, Annibale, Bianco.
Marcatori degli extrapoint (EP):
Saints: Petrolati, extrapoint da 2 punti.

Source: old site

Seguici!
error
Post recenti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca