In Articles, news
Nell’ultima partita del campionato FIDAF 2017 U 19 i Bengals Brescia ospitano la capolista del girone ossia i Giants Bolzano; nella partita di andata gli altoatesini si erano imposti con il punteggio di 53 a 8.
I Bengals Brescia battono il kick-off su un campo reso pesante dalle abbondanti piogge della giornata, in un clima umido e freddo. Tuttavia le cattive condizioni meteorologiche non impediscono ai tifosi bresciani di essere presenti al Chico Nova per incitare i propri ragazzi; sugli spalti un pubblico di trenta persone – il cuore pulsante della tifoseria bluargento – è pronto per sostenere i colori di casa.

La squadra ospite si porta subito in vantaggio nel primo minuto di gioco: il kick-off battuto dai Bengals viene infatti ritornato in end zone con una velocissima corsa del ritornatore Ratib. TD Giants! Il tentativo da due punti viene realizzato con un lancio corto. Il punteggio viene subito aggiornato Bengals 0 – Giants 8.
Palla sulle 30 yard per il kick-off bresciano e ripresa della partita con palla agli ospiti. La successiva azione di attacco dei ragazzi del presidente Tisma si chiude con un’altra marcatura. Il centro consegna la palla al QB Plattner che, non trovando ricevitori liberi, esce dalla tasca per correre. La difesa bresciana non riesce a fermare il portatore di palla. TD Giants! Il calcio addizionale viene deflettato dallo special team bluargento. Bengals 0 – Giants 14.
La reazione dei Bengals al doppio svantaggio non si fa attendere: Nova e compagni ottengono tre first downs e la catena si muove per tre volte. Partendo dalle 28 yard avversarie, il QB Nova scarta alcuni difensori e arriva in end zone. TD Bengals! Il calcio addizionale viene realizzato. Bengals 7 – Giants 14.

Sul finire del primo quarto la difesa bresciana abbassa la guardia e permette agli avversari di allungare il divario: un’altra corsa laterale del QB Plattner si chiude con successo. TD Giants! Il tentativo da due punti è un lancio centrale ma viene intercettato ancora dalla difesa bresciana. Il primo quarto si chiude dopo 34 minuti di football con lo score Bengals 7 – Giants 20.
Il secondo quarto viene giocato dalle squadre con molta intensità agonistica e il confronto a viso aperto tra i rispettivi attacchi e difese rappresenta bene lo spirito del football: si gioca sempre fino alla fine, dando il massimo ad ogni azione. Il campo però vede il dominio dei ragazzi altoatesini che impostano un gioco puramente fisico e tattico. Molte azioni sono impostate su un running game veloce che sfrutta i corridoi laterali creati dai blocchi. Dopo 2 minuti dall’inizio del secondo tempo i Giants si portano sulle 15 yard avversarie e da qui raggiungono l’end zone grazie ad una breve cordsa di Gamper. TD Giants ! Il tentativo da due punti è realizzato. Bengals 7 – Giants 28.
I Bengals non riescono a trovare continuità di gioco offensivo e la palla torna in mano agli avversari che in pochi drive riescono a realizzare di nuovo con una corsa laterale di Ratib. TD Giants! Il tentativo da due punti è realizzato con un lancio centrale. Bengals 7 – Giants 36. Nelle successive azioni di gioco una palla persa dall’attacco bresciano regala un’altra marcatura agli avversari che realizzano con un passaggio breve. TD Giants! Il punteggio si arrotonda con la segnatura da due punti. Bengals 7 – Giants 44.
Anche se cresce il distacco tra le due squadre, i Bengals hanno un sussulto d’orgoglio con l’attacco in campo e muovono la catena con un bel drive fino alle 25 yard avversarie. La successiva azione di attacco vede il QB Nova pescare con un lancio lungo il proprio ricevitore Bonanno. TD Bengals! Il calcio addizionale non va a buon fine. Bengals 13 – Giants 44.

Negli ultimi 3 minuti di gioco i Giants sfruttano abilmente le occasioni che i Bengals concedono e riescono a realizzare altre due marcature. A seguito di un fumble bresciano, l’attacco altoatesino prende palla sulle 30 yard avversarie, si muove con due lanci e realizza di nuovo. TD Giants! Il pat vale due punti. Bengals 13 – Giants 52. Sul finire del secondo quarto c’è spazio per un’altra marcatura. La solida difesa in maglia bianca recupera l’ovale e la consegna al proprio attacco: i Giants sfruttano le corse nei corridoi laterali e arrivano in end zone con Cognolato. TD Giants! Il calcio addizionale entra tra i pali. Bengals 13 – Giants 59. Dopo 40 minuti di gioco gli arbitri chiamano l’intervallo.
La seconda parte della partita viene giocata sotto la regola della Mercy Rule e perciò il tempo non si ferma mai. Nel terzo tempo gli altoatesini tornano nella end zone bresciana grazie ad un intercetto riportato poi di corsa dal difensore in maglia bianca senza essere ostacolato da nessun giocatore bresciano. TD Giants! Il tentativo da due punti è realizzato con una corsa laterale. Bengals 13 – Giants 67. Il terzo quarto si chiude velocemente dopo 15 minuti di gioco.
Nonostante il divario di punti, anche nell’ultima frazione di gara i giocatori non si risparmiano: attacco e difesa si confrontano a viso aperto. Si registrano alcune belle azioni da parte dei Bengals che, con un mix di corse e lanci, muovono la catena varie volte senza però riuscire a mettere altri punti sul tabellone. I Giants invece producono un gioco meno spettacolare ma più efficace, riuscendo a segnare in altre due occasioni, prima con un lancio corto per Ratib e dopo con una corsa laterale ancora di Ratib. Entrambi i tentativi addizionali da un punto vengono convertiti: sono 14 i punti che i Giants mettono ancora a tabellone. Dopo 18 minuti di gioco la crew arbitrale fischia la fine dell’incontro. Il punteggio finale è Bengals 13 – Giants 81.
La giovanile dei Bengals chiude la stagione 2017 senza vittorie per il secondo anno di seguito. Tuttavia ci sono degli aspetti positivi che fanno ben sperare dirigenti, coach e tifosi: si è creato un vero gruppo, i ragazzi hanno trovato la chimica giusta per stare insieme, giocare insieme e insieme affrontare le difficoltà. Questo è molto importante in uno sport di squadra come il football.
A fine marzo 2018 riprenderanno gli allenamenti della giovanile: arriveranno altri ragazzi, arriveranno i rinforzi, i tesserati di oggi avranno più esperienza, i coaches saranno più determinati… e una nuova stagione di football giovanile ricomincerà…
In fondo alla pagina abbiamo messo la foto della Giovanile 2017. Grazie per averci regalato emozioni in questi mesi… vi vorremmo rivedere tutti la prossima primavera!
Go Bengals!
Marcatori dei touchdown (TD da 6 punti):
Giants: 4 Plattner,4 Ratib, 2 Gamper, 1 Cognolato.
Bengals: 1 Nova, 1 Bonanno.
Marcatori degli extrapoint (PAT da 1 e 2 punti):
Giants: 2 Zine-Sekali, 2 Kusstatscher, 1 Plattner, 1 Cognolato, 1 Ratib, 1 Gamper.
Bengals: 1 Pedrini.
SCORING DRIVE
TEAM 1 QRT 2 QRT 3 QRT 4 QRT FINALE
BENGALS 7 6 0 0 13
GIANTS 20 39 8 14 81

Source: old site

Seguici!
Post suggeriti

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca